domenica 24 ottobre 2010

Procedura per costruire un foro stenopeico digitale

Pinhole è il termine anglosassone per indicare una macchina fotografica a foro
stenopeico. La stenoscopia è un procedimento fotografico che sfrutta il principio
della camera oscura per la riproduzione di immagini.
Una fotocamera a foro stenopeico è una comune fotocamera che utilizza un
piccolissimo foro come obiettivo. Le immagini prodotte sono poco nitide, perchè i
raggi luminosi provenienti dal soggetto divergono e creano piccoli cerchi. E' possibile
aumentare la nitidezza riducendo il diametro e lo spessore del foro, aumentando
conseguentemente il tempo di esposizione.
Gli attrezzi necessari sono facilmente reperibili in tutte le abitazioni. Ecco
l'occorrente:
1. una lattina di coca-cola (birra, fanta o altro);
2. un ago dalla punta finissima;
3. un pezzetto di carta abrasiva finissima;
4. nastro isolante di colore nero;
5. un paio di forbici;
6. un righello;
7. una reflex digitale e il tappo da applicare al corpo macchina per evitare che il
sensore prenda polvere.
Per trasformare una reflex digitale in una fotocamera a foro stenopeico, occorre
1) applicare al tappo della reflex un foro centrale di diversi millimetri di diametro
circa 0,5 cm; 3) ritagliare un quadretto di lattina di circa 2,5cm di lato; 4) prendere
l'ago ed effettuare un foro piccolissimo al quadretto di lattina; 5) sovrapporre il
quadretto di lattina al tappo della reflex in modo tale che il foro sul quadretto sia
posizionato perfettamente nel centro del foro sul tappo; 7) utilizzare il nastro adesivo
nero per fissare il quadretto di lattina sul tappo. 8) utlizzate del mastro adesivo per
fissare il tappo preparato oopure il cartone a forma di tappo.
NB : Al posto del tappo e possibile ritagliare un cartoncino nero a forma circolare
della grandezza del foro dell’obiettivo, meglio se alcuni mm più grande

4 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina